Avv. Tommaso Scarabicchi

Ha conseguito la maturità classica presso il Liceo Classico Francesco Petrarca di Arezzo. Dopo il diploma, ha frequentato un corso di inglese a Berkeley, (CA) organizzato dalla LSI School – Italy soggiornando come studente straniero nel college YMCA.

Durante gli studi universitari si è occupato del progetto “Legalmente”, promosso dall'associazione Acli di Arezzo e concernente tematiche di legalità indirizzate agli studenti delle scuole superiori, organizzando un ciclo di conferenze a tema Cyberbullismo e reati commessi a mezzo internet, alle quali ha partecipato come relatore.

Nel 2018 ha conseguito la laurea in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Firenze discutendo una tesi in Diritto Tributario, dal titolo “I profili fiscali del contratto di sponsorizzazione sportiva”.

Prima di iniziare la pratica forense, ha lavorato, per conto della società Lascaux S.R.L. come consulente esterno di Ubi Banca per la gestione ed analisi delle pratiche NPL (Non-Performing Loans) nell’ambito del progetto di cessione massiva delle sofferenze bancarie, rivestendo la qualifica di responsabile del polo di Milano. 

Ha partecipato inoltre al corso di formazione per l'accesso alla professione forense promosso dalla "Scuola Forense Aretina", avente ad oggetto tematiche di diritto civile, penale (sostanziale e processuale) e deontologia professionale.

Dopo aver svolto la pratica forense nello studio dell'Avv. Corrado Brilli, occupandosi prevalentemente di diritto penale, consegue l'abilitazione professionale, al primo esame, durante la sessione 2020 presso la Corte d'Appello di Firenze.

Principali aree di competenza

Risarcimento danni e sinistri stradali - Diritto penale  - Diritto sportivo - GDPR e Cybercrimes